IL TAMTAM DELLA MISSIONE

11 Febbraio 2016

I CAMPI TRISTI

Siamo ormai quasi a metà mese di Febbraio 2016. La stagione delle piogge dovrebbe essere nel suo massimo splendore.
Così la tradizione del passato. Ma non quest’anno: questi sono i tristi campi del Malawi oggi.
Il sole impietoso sta letteralmente bruciando il raccolto.

La gente sopravviveva negli ultimi mesi in attesa del raccolto mangiando le zucche che come una pianta endemica infestava tutti i campi di grano.
Si vendevano a sacchi interi e a un prezzo irrisorio.
Quest’anno nemmeno una ha raggiunto il mercato. Non sono nate e cresciute, non ci sono mai state in questa stagione.
Così muoiono i campi che hanno visto il lavoro dei contadini del Malawi.

Purtroppo non resta che scherzare!

Dice la vignetta di oggi che racconta le lunghe notti passate dalla gente all’esterno dei depositi di grano del governo (ADMARC) quasi sempre vuoti.
È una veglia? No, è il peggiore dei modi di acquistare il grano.
E già il Ministero dell’Agricoltura lamenta che gli studenti non vanno più a scuola perché vengono lasciati dai genitori a fare la fila.
Con le immancabili situazioni di ragazzi a cui hanno rubato i soldi nel buio della notte e donne violentate…

La storia impossibile: dalla Prigione di Zomba

Quella che era nata come una piccolissima scintilla ora è diventata non solo una delle storie del nostro villaggio, ma la STORIA!
Diventa parte della Storia” e’ il messaggio che viene fatto circolare.
Se all’inizio erano messaggi cifrati in bianco e nero, ora sono dei veri posters a colori, con le guardie carcerarie in bella mostra a raccontare di un volto umano di quelli che sono gli orrori della prigione.
È una storia raccontata ormai da tutte le emittenti straniere e locali. 

Per la prima volta, come un sogno, i canti della prigione di Zomba hanno raggiunto il mondo della musica nel suo tempio massimo del Grammy Awards.
L’appuntamento è per Martedì 16 Febbraio 2016 l’orario le 3 del mattino in Malawi (le 2 in Italia) in diretta da Los Angeles – California – United States per la premiazione delle migliori produzioni della musica mondiale.
Saranno i primi artisti in assoluto a portare il nome Malawi così in alto.
La registrazione è avvenuta nel 2013 e il produttore è Jan Brennan e sua moglie, la fotografa Italiana Marilena Delli così le storie di questo villaggio e delle sue prigioni diventano storia.

Comunque vada – come dicono le storie – la Zomba Prison Band la sua vittoria l’ha già ottenuta.
Aver creato uno spazio di creatività artistica – come erano stati i disegni delle donne della prigione di Zomba che Patrizia aveva portato all’Accademia Carrara di Bergamo creando un dialogo che non era mai stato raggiunto nemmeno dai sogni che, come incubi nelle lunghe notti negli androni di Zomba, ancora perseguitavano i carcerati nello stesso luogo dove per trent’anni la dittatura rinchiudeva i suoi migliori figli e le menti del Malawi. 

L’appuntamento, la preghiera e l’attesa è per martedì 16 quando alla prigione di Zomba si aprono le celle infestate di scabbia e zanzare, per rivedere ancora il sole.

Il Conto alla Rovescia… è cominciato.

Ti aspettiamo!

BUONA QUARESIMA 2016

All’ombra della chiesetta della missione a destra e la Montfort Media a sinistra. Nello spazio di verde a fare da cornice, prima che tramontasse il sole gli studenti dell’Andiamo Secondary School e del Charles Lwamga  hanno celebrato le Sante Ceneri e l’inizio della Quaresima.
Sono questi ragazzi e ragazze a dare speranza oltre le difficoltà di oggi.

Ed è assieme a loro che il TamTam ti porta gli auguri migliori per 40 giorni di un Giubileo della Misericordia davvero molto sentito.

Buon cammino, nel deserto della vita e nella gioia della condivisione, fino a Pasqua.


 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,